Categorie Patenti

  Età minima Abilita alla guida di: Caratteristiche
Certificato di Idoneità alla Guida di ciclomotori (C.I.G, C.I.G.C o patentino) 14 anni
  • ciclomotori di cilindrata fino a 50 cm3 e con velocità massima di 45 km/h;
  • tricicli leggeri con velocità massima di 45 km/h;
  • quadricicli leggeri con massa a vuoto inferiore a 350 kg e velocità massima di 45 km/h.
Non si tratta di una vera patente, ma di un certificato che deve essere restituito quando e se si consegue una patente vera e propria.
Patente sottocategoria A1 16 anni
  • motocicli di cilindrata fino a 125 cm3 e potenza massima fino a 11 kw;
  • macchine agricole che non superano i limiti di massa e di sagoma dei motoveicoli, con velocità massima di 40 km/h, conducibili con la sola patente A e con il solo conducente a bordo;
  • tricicli e quadricicli a motore (quadricicli per trasporto merci con massa a vuoto fino a 550 kg e potenza fino a 15 kw) con cilindrata oltre 50 cm3
Mentre questa patente prima si poteva tramutare in "A limitata" al compimento dei 18 anni, ora per accedere alla categoria A si deve svolgere obbligatoriamente una ulteriore prova pratica.
Patente categoria A 18 anni
  • veicoli della sottocategoria A1 (anche con passeggero, purchè i veicoli siano dotati dell'apposita omologazione);
  • motocicli fino a 25 kw (dopo due anni si trasforma in A senza limiti);
  • tricicli e quadricicli di qualsiasi cilindrata e potenza.
A seconda dell'età in cui si consegue e del tipo di mezzo su cui si vuole sostenere l'esame, la patente A è soggetta a delle limitazioni.

ESAMI: per gli stranieri o italiani senza licenza media, no esami orali
Patente categoria B 18 anni
  • motoveicoli (tricicli, quadricicli e motocicli, questi ultimi solo fino a 125 cm3 e 11 kw, ma solo in Italia);
  • autoveicoli per trasporto di persone e di cose (anche autocarri e autocaravan) con massimo di nove posti totali compreso il conducente, e aventi massa complessiva a pieno carico fino a 3,5 tonnellate, anche trainanti un rimorchio leggero (fino a 750 kg). Si possono trainare anche rimorchi non leggeri, a condizione che non pesino più della motrice (che non eccedano la massa a vuoto della motrice) e che tutto il complesso non superi la massa di 3,5 tonnellate;
  • macchine agricole, anche eccezionali;
  • macchine operatrici, eccetto quelle eccezionali;
  • mezzi adibiti a servizio di emergenza, aventi massa complessiva a pieno carico fino a 3,5 tonnellate.
La patente di guida di categoria B prevede limitazioni di velocità e di guida per i primi tre anni dalla data di superamento dell'esame.

ESAMI: per gli stranieri o italiani senza licenza media, no esami orali
Patente categoria C 18 anni, con obbligo della patente B
  • veicoli della categoria B;
  • autoveicoli per trasporto di cose (e non di persone, sono dunque esclusi gli autobus) aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, anche trainanti un rimorchio leggero;
  • macchine operatrici eccezionali.
Per guidare autoveicoli per trasporto di cose, aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate, il conducente deve avere compiuto 21 anni, o essere munito di C.A.P. tipo KC.
Patente categoria D 18 anni, con obbligo della patente B
  • autoveicoli destinati al trasporto di persone (autobus) con più di 8 posti escluso quello del conducente, anche se trainanti un rimorchio leggero.
Il conducente deve avere compiuto 21 anni.
Patente categoria E 18 o 21 anni a seconda della patente posseduta
  • B+E: permette di guidare veicoli della categoria B, trainanti un rimorchio non leggero (quando il rimorchio eccede il peso a vuoto della motrice oppure quando la massa complessiva della motrice + rimorchio supera le 3,5 tonnellate);
  • C+E: permette di guidare motrici della categoria C trainanti un rimorchio non leggero (ad esempio autotreni e autoarticolati);
  • D+E: permette di guidare motrici della categoria D trainanti un rimorchio non leggero (ad esempio autosnodati).
Si tratta di un'estensione delle patenti B, C e D che permette il traino di rimorchi non leggeri ai veicoli per i quali si è ottenuta l'abilitazione di guida.
KA 21 anni, con obbligo della patente A
  • motoveicoli di massa complessiva fino ad 2,5 tonnellate in servizio di noleggio con conducente (NCC).
Certificato di abilitazione professionale (CAP) associato alla patente A.
KB 21 anni, con obbligo della patente B
  • motoveicoli di massa complessiva fino ad 2,5 tonnellate in servizio di noleggio con conducente ed autovetture in servizio di piazza (taxi) o di noleggio con conducente (NCC). Il CAP di tipo KB vale anche per la guida dei veicoli per i quali è richiesto il KA.
Certificato di abilitazione professionale (CAP) associato alla patente B.